Alpiq in: Italia
Gruppo Alpiq

En Plus S.r.l., San Severo (FG)

San Severo gas-fired combined cycle power station

Attraverso la società En Plus, Alpiq ha costruito a San Severo, in provincia di Foggia, una centrale a gas a ciclo combinato con una potenza elettrica di 400 megawatt. Alpiq detiene il 66,7 percento di En Plus, accanto a Energetic Source (33,3 percento). L’impianto è operativo dal febbraio 2011.

Oltre alla centrale è stata costruita una condotta lunga 22 chilometri per l’approvvigionamento di gas e una linea ad alta tensione da 380 chilovolt lunga 5,5 chilometri. Le centrali a gas a ciclo combinato, dette anche a ciclo combinato gas-vapore, si distinguono in particolare per la loro grande flessibilità, rapida disponibilità ed elevata efficienza. La centrale di San Severo raggiunge un grado netto di efficienza del 55 percento.

L’impianto di San Severo è stato consegnato chiavi in mano dall’italiana Ansaldo Energia, impresa che ha costruito anche la centrale Alpiq di Bayet in Francia, messa in esercizio a luglio 2011.

La Centrale di San Severo ha adottato un Sistema di Gestione Ambientale secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004. La certificazione ISO 14001:2004, rilasciata da Det Norske Veritas (DNV) - prestigiosa fondazione indipendente attiva nella valutazione della gestione del rischio - sancisce, attraverso un'istruttoria, il rispetto dei requisiti stabiliti dalla norma e la sua corretta applicazione.

Per mantenere questa certificazione, l’impianto viene sottoposto a controlli annuali sul mantenimento dei requisiti di conformità del proprio Sistema di Gestione Ambientale.


Centrali a gas a ciclo combinato


Italia


San Severo, FG


1 turbina a gas (Ansaldo V94.3A.4), 1 turbina a vapore (Ansaldo MT15C S)


403 MWe


Alpiq: 66,7 % (di En Plus)


2011

1 258 GWhe



in esercizio

Torna alla panoramica